La casa trasformata in un centro di stoccaggio di droga, avevano di tutto: arrestati due spacciatori

Operazione dei finanzieri in un appartamento della città: sequestrati anche 15 semi di canapa indiana, pasticche di ecstasy e diversi block notes con i resoconti dei pagamenti ricevuti per l’attività di spaccio

La finanza con la droga sequestrata

La guardia di finanza di Civitanova Marche ha scoperto un appartamento al confine con il comune di Porto Potenza Picena, occupato da una coppia di ragazzi, trasformato in un vero e proprio centro di stoccaggio di droga.

La perquisizione dei locali, con l'ausilio dell'unità cinofila, ha permesso di trovare e sequestrare oltre 20 grammi di cocaina, più di 50 grammi di marijuana, un chilogrammo di sigarette di contrabbando, pasticche di ecstasy, 15 semi di canapa indiana e 560 euro in contanti ritenuti proventi dello spaccio La coppia, su disposizione della locale Autorità Giudiziaria, sono stati arrestati ed ora si trovano ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento