Si spostavano come pony express per vendere la droga, arrestati due pusher

I due sono stati fermati e perquisiti mentre si trovavano a bordo di una Fiat Punto. Nell'auto trovata la droga ed un bilancino di precisione

Si spostavano in tutto il territorio a bordo di una Fiat Punto, vendendo come fossero dei pony express lo stupefacente ai loro clienti. A scoprirli ed arrestarli sono stati gli agenti della Squadra Volanti di Ancona, che ieri sono intervenuti in via Amurri, dove entrambi si strovavano fermi con la loro auto.

Perquisiti gli agenti hanno trovato 90 grammi di hashish, un bilancino di precisione nascosto tra le mutande di uno di loro, ritagli di cellophane e 300 euro in contanti. Per i due, originari della Puglia e della Campagnia, di 27 e 31 anni, è scattato l'arresto con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Quando il proverbio nasce in corsia: «Qua non ce salva manco Bombi!»

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento