Si spostavano come pony express per vendere la droga, arrestati due pusher

I due sono stati fermati e perquisiti mentre si trovavano a bordo di una Fiat Punto. Nell'auto trovata la droga ed un bilancino di precisione

Si spostavano in tutto il territorio a bordo di una Fiat Punto, vendendo come fossero dei pony express lo stupefacente ai loro clienti. A scoprirli ed arrestarli sono stati gli agenti della Squadra Volanti di Ancona, che ieri sono intervenuti in via Amurri, dove entrambi si strovavano fermi con la loro auto.

Perquisiti gli agenti hanno trovato 90 grammi di hashish, un bilancino di precisione nascosto tra le mutande di uno di loro, ritagli di cellophane e 300 euro in contanti. Per i due, originari della Puglia e della Campagnia, di 27 e 31 anni, è scattato l'arresto con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento