«Favorisca i documenti», ma nel porta patente aveva nascosto la droga

In casa aveva altre tre dosi nascoste in un cassetto. Il giovane è stato segnalato come assuntore, con il conseguente ritiro della patente

«Favorisca i documenti», ma tra il porta patente e la carta d'identità il giovane nascondeva della droga. Viaggiava a forte velocità con il suo scooter, il 19enne fermato questa notte (martedì) dagli agenti di Polizia. Il giovane, originario dell'Est Europa, aveva nascosto le sue dosi di marijuana nel porta documenti, tra la patente e la carta d'identità. Quando gli agenti gli hanno chiesto di esibirli, il ragazzo ha tentato di nascondere la droga. I poliziotti hanno però notato il suo gesto ed il ragazzo ed il giovane è stato costretto a consegnare lo stupefacente. Perquisita la sua abitazione, la Polizia ha trovato altre tre dosi, nascoste in un cassetto. Dopo le formalità di rito il giovane è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacente, con il conseguente ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento