«Favorisca i documenti», ma nel porta patente aveva nascosto la droga

In casa aveva altre tre dosi nascoste in un cassetto. Il giovane è stato segnalato come assuntore, con il conseguente ritiro della patente

«Favorisca i documenti», ma tra il porta patente e la carta d'identità il giovane nascondeva della droga. Viaggiava a forte velocità con il suo scooter, il 19enne fermato questa notte (martedì) dagli agenti di Polizia. Il giovane, originario dell'Est Europa, aveva nascosto le sue dosi di marijuana nel porta documenti, tra la patente e la carta d'identità. Quando gli agenti gli hanno chiesto di esibirli, il ragazzo ha tentato di nascondere la droga. I poliziotti hanno però notato il suo gesto ed il ragazzo ed il giovane è stato costretto a consegnare lo stupefacente. Perquisita la sua abitazione, la Polizia ha trovato altre tre dosi, nascoste in un cassetto. Dopo le formalità di rito il giovane è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacente, con il conseguente ritiro della patente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Raffica di furti nei negozi, incastrato dalle telecamere: in carcere un artigiano

Torna su
AnconaToday è in caricamento