Il pony express della droga fermato al parco dei giovani

Via vai di motorini verso l'Aspio. Poliziotti insospettiti passano al controllo e trovano una ventina di grammi di marijuana

(foto generica)

Quel via vai di motorini in un parco pubblico aveva insospettito i poliziotti. Tanto da far scattare un controllo ai danni di un giovane anconetano che, nel suo zaino, nascosto tra le siepi, aveva una ventina di grammi di marijuana. E' successo nel weekend all'Aspio. Il giovane eran insieme ad altri due coetanei arrivati in auto ed è stato visto scambiare qualcosa con altri giovani che lo stavano aspettando al parco.  

La droga era all'interno di un sacchetto di plastica. I polziotti hanno trovato anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Il giovane, incensurato e disoccupato, è indagato in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio mentre gli acquirenti sono stati segnalati alla Prefettura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

  • Le Marche dicono no al 5G, approvata la mozione dei Verdi: «Rischi per l'uomo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento