Attraversa la strada, ma la camminata lo tradisce: la droga era tra le mutande

Gli agenti lo hanno fermato e perquisito. La droga, poi sequestrata, era nascosta nei suoi slip

Foto di repertorio

ANCONA - Passeggiava tranquillo in piazza Rosselli ma non aveva fatto i conti con l'occhio vigili dei poliziotti che lo hanno fermato e denunciato. Il giovane, un bengalese incensurato, è stato tradito dai suoi pantaloni, indossati con il cavallo un pò troppo basso. E' stato questo particolare insieme alla sua camminata ad insospettire gli agenti che hanno così deciso di perquisirlo. Tra le mutante il bengalese aveva 70 grammi di hashish divisi in quattro parti.

I poliziotti della Squadra Volanti hanno poi esteso il controllo anche nella sua abitazione trovando un coltello utilizzato per il taglio della droga. Per lui è scattata la denuncia ed ora dovrà rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento