Le bellezze di Donnaventura ad Ancona, poi il viaggio in terra ellenica

Lo storico programma di Rete 4 si imbarca da Ancona per la Grecia sull’Olympic Champion

Dannavventura si imbarca da Ancona per la Grecia e sceglie Anek Lines. Le ragazze partite da Venezia hanno raggiunto via terra la Croazia per poi fare base ad Ancona. Qui hanno a lungo girato in centro raccogliendo l'interesse degli anconetani e dei turisti per poi raggiungere il porto di Ancona e imbarcarsi sul traghetto Anek Lines Olympic Champion. Una tappa particolarmente importante quella in Grecia che ha previsto un lungo itinerario alla scoperta della terra ellenica: dalle isole più piccole alla “grande Creta” e poi, ancora a bordo del catamarano, la navigazione nel mar Egeo tra le Cicladi, il tutto coordinato dall’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo. Un soggiorno, quello nella penisola ellenica durato più di un mese per poi volare dall’altra parte del mondo fino a raggiungere i Caraibi, dove il team, sempre in catamarano, andrà alla scoperta delle British Virgin Islands e da qui raggiungerà Santo Domingo e Aruba per poi volare in Canada, a Toronto.

Spettacolari ed attraenti immagini di luoghi meravigliosi disegnano le pagine della storia di Donnaventura un programma che dal 1997 non finisce mai di appassionare i numerosi fans con il suo particolare stile narrativo che coniuga il documentario e il reality di viaggio. La nuova squadra per questa edizione 2018 è composta da Alessandra, 29 anni, di Pescara; Annabruna, 23 anni, di Chieti; Carola, 31 anni, di Genova; Gloria, 24 anni, di Melzo (Mi); e Stephanie, 28 anni, di Albereto (Rn) e la veterana Chiara che le supporterà nella prima tappa. Pronta a partire anche la prima riserva: Anna Maria, 28 anni, di Oliena (NU).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento