Fabriano, falso dentista ed evasore: denunciato un odontotecnico

Il tecnico da solo non avrebbe mai potuto agire in maniera così indisturbata. Per gli inquirenti infatti sarebbero complici anche altri due professionisti che hanno legittimato queste irregolarità

E' successo tutto a Fabriano quando gli uomini della Guardia di Finanza hanno scoperto un odontotecnico millantatore ed evasore. Secondo le accuse, non solo si presentava come dentista con uno studio anche ben avviato, me avrebbe anche accumulato lavoro in nero per un totale di 1 milione di euro di evasione fiscale. Una volta raccolto abbastanza materiale indiziario, le fiamme gialli hanno dato il via ad un blitz nello studio cittadino. Il risultato? Non solo l'odontotecnico operava importanti interventi nelle bocche di clienti, convinti di essere operati chirurgicamente da un dentista. Ma nel corso dei mesi avrebbe anche evaso circa un milione di euro.

Ma il tecnico da solo non avrebbe mai potuto agire in maniera così indisturbata. Per gli inquirenti infatti sarebbero complici anche altri due medici professionisti, che avrebbero legittimato queste irregolarità. Tutti denunciati alla procura per evasione fiscale. L'odontotecnico anche per esercizio abusivo della professione medica. 

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Torna su
AnconaToday è in caricamento