Vandali danneggiano il presepe dell'Arco di Carola, rotta la statuina di un pastore

La notte della Vigilia di Natale alcuni vandali hanno danneggiato il presepe che ogni anno Francesco Culotta allestisce sotto l'Arco di Carola, per augurare Buone Feste ai residenti e a tutti coloro che si trovano a passare

Arco di Carola (immagine web)

La notte della Vigilia di Natale alcuni vandali hanno danneggiato il presepe che ogni anno Francesco Culotta allestisce sotto l'Arco di Carola, per augurare Buone Feste ai residenti e a tutti coloro che si trovano a passare di là. A riportare la notizia è il Messaggero. Ignoti hanno infatti rotto un braccio alla statua di un pastore, una delle preziose statue di manifattura siciliana che compongono l'allestimento.

A quanto pare i danneggiamenti insensati non si sono limitati al solo presepe, ma i vandali si sono accaniti anche contro le decorazioni di alcuni negozi. L'episodio ha provocato un comprensibile malcontento nel quartiere e, naturalmente, anche nello stesso Culotta, che però ha fatto sapere che la statuina sarà riparata e presto tornerà a prendere il suo posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Addio a Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno

Torna su
AnconaToday è in caricamento