A folle velocità lungo corso Stamira, era completamente ubriaco: denunciato

Dopo un breve inseguimento terminato alla fine di corso Stamira, il centauro è stato fermato e sottoposto a prova etilometrica

foto di repertorio

E’ costata cara la bravata ad un 23enne anconetano che la scorsa notte è passato a tutta velocità in corso Stamira nel centro di Ancona. Il rombo della sua potente moto, quando da poco erano passate le 2, ha attirato l’attenzione della Volante della polizia che in quel si trovava in piazza Cavour.

Gli Agenti hanno visto il motociclo che passava ad alta velocità, con in sella un ragazzo che non indossava nessun casco protettivo. Dopo un breve inseguimento terminato alla fine di corso Stamira, il centauro è stato fermato e sottoposto a prova etilometrica: 2.00 mg/l l’esito, esattamente quattro volte oltre il limite consentito. Solo per l’art. 186 del Codice della Strada, guida sotto influenza dell’alcool, il ragazzo si è beccato una denuncia penale, il ritiro della patente ed il sequestro ai fini della confisca del mezzo. Inoltre per lui è stata elevata una sanzione amministrativa per la velocità e per il mancato uso del casco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento