Emergenza virus, la provincia di Ancona rinvia al 30 giugno il pagamento del Cosap

Il pagamento per l'anno 2020 del Canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche (COSAP) non scadrà quindi il 31 marzo, ma è posticipato di tre mesi

Luigi Cerioni

Prorogato al 30 giugno il pagamento del COSAP 2020 per la provincia di Ancona. "Nessun aumento e nessuna sanzione: sono confermate le tariffe dello scorso anno. La decisione è stata assunta coerentemente alla situazione d'emergenza che stiamo vivendo per andare incontro alle esigenze economiche di famiglie ed imprese ed evitare possibili spostamenti", afferma il presidente della Provincia di Ancona Luigi Cerioni.

Il pagamento per l'anno 2020 del Canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche (COSAP) non scadrà quindi il 31 marzo, ma è posticipato di tre mesi. Il presidente Cerioni ha provveduto con DP n.38/2020 del 18.03.2020 alla proroga, stante l'emergenza Covid-19, della scadenza del pagamento del COSAP 2020 di cui al "Regolamento concessioni stradali – Disposizioni amministrative per il rilascio delle concessioni ed autorizzazioni". A seguito dei provvedimenti emanati dal Governo per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, considerato che le misure previste con gli stessi provvedimenti, limitando spostamenti e contatti, comportano difficoltà per gli utenti in merito al rispetto della scadenza del 31 marzo p.v. per il pagamento del COSAP 2020; il presidente della Provincia di Ancona ha ritenuto opportuno sia posticipare di tre mesi, per il corrente anno, e quindi al 30 giugno 2020, la scadenza del pagamento COSAP 2020 senza applicazione di sanzioni sia confermare per il 2020 le tariffe COSAP 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

  • Botte da orbi tra sorelle, show sotto gli occhi del vicinato: una finisce all'ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento