Falconara: stretta sulle attività irregolari e controlli a tappeto

Polizia Municipale, Postale e ASUR hanno eseguito una serie di controlli sulle attività del centro cittadino. L'amministrazione non è nuova a operazioni a tutela del decoro urbano

Falconara, una veduta di Via Bixio

Questa mattina, a Falconara, una task force composta da Polizia Municipale, Polizia Postale e specialisti dell’ASUR hanno eseguito una serie di controlli sulle attività del centro cittadino.

In particolare l’attenzione si è concentrata su un bazar di via Bixio, gestito da cittadini bengalesi, che nello spazio di un monolocale – meno di 50 metri quadrati – offre servizi di telefonia, trasferimento di denaro e vendita di prodotti, anche alimentari.
Dai primi riscontri – si legge in un comunicato diffuso dal Comune – sono emerse alcune criticità, tra cui la mancanza, almeno nell’immediato, di alcune autorizzazioni  fondamentali per la continuazione in essere dell’attività.
Un intervento, quello di oggi, che si inserisce nell’alveo di una sinergia tra amministrazione e forze di polizia locali per il presidio del territorio, che aveva portato anche in passato ad operazioni di controllo del decoro urbano.

“Accade che i cittadini rappresentino alle istituzioni il senso di disagio causato dal modo di gestire gli esercizi che gli stranieri attuano, facendoli apparire come veri e propri bazar – commenta il vicesindaco Clemente Rossi – Del resto la varietà di servizi e generi offerti potrebbe nascondere irregolarità e violazioni e in seguito a diverse segnalazioni dei cittadini abbiamo calendarizzato una serie di controlli mirati. Ringrazio i dirigenti della Polizia Postale e dell’Asur per la disponibilità mostrata oltre che la Polizia Municipale pel la professionalità e la costante attenzione alle esigenze dei cittadini”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento