Lega del Filo d’Oro, arriva il pulmino per disabili targato Confartigianato

IL mezzo è stato acquistato con i proventi del 5x1000

La consegna del pulmino

La Confartigianato ha donato alla Lega del Filo d’Oro un pulmino adibito al trasporto disabili. «Per noi la responsabilità sociale non è un concetto astratto, è un insieme di buone prassi da mantenere costantemente attive sul territorio- ha detto il presidente di Confartigianato Graziano Sabbatini- siamo infatti consapevoli che il nostro obiettivo, lo sviluppo dell’artigianato e delle piccole imprese, non può prescindere da una costante attenzione all’individuo. Continuiamo ad impegnarci in azioni di solidarietà, certi che la missione più importante, anche per un’associazione di categoria, sia lo sviluppo e la tenuta del tessuto sociale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pulmino è stato acquistato con i proventi del 5 X 1.000 destinati all’Ancos, l’Associazione di promozione sociale del sistema Confartigianato. «E’ per noi fondamentale il ruolo di Confartigianato Persone - ha detto il Segretario generale di Confartigianato Marco Pierpaoli nel corso della conferenza stampa che si è tenuta ad Ancona- che comprende il Patronato Inapa, l’Anap per la tutela dei diritti degli anziani e dei pensionati e l’Ancos per la promozione sociale . Con queste strutture siamo vicini alle famiglie e sosteniamo interventi per la comunità locale, collaboriamo con le organizzazioni e gli operatori che lavorano nel campo del volontariato e del no profit. La nostra realtà è sempre più attenta nel declinare la sua operatività non solo in azioni di rappresentanza delle imprese, ma anche in progetti a tutela delle persone e del tessuto sociale del nostro territorio. Del resto, solidarietà, mutualismo e collaborazione sono valori fondanti della Confartigianato e del mondo dell’artigianato e delle piccole imprese». «La Confartigianato, nel realizzare questo progetto dà ulteriore dimostrazione del suo impegno solidale e di come i proventi del 5 X 1.000 all’Ancos si trasformino in progetti concreti- ha detto il segretario nazionale di Ancos Confartigianato Fabio Menicacci».  Il mezzo donato alla Lega del Filo d’oro è il 57° pulmino consegnato. Il Presidente Rossano Bartoli ha citato uno studio Istat secondo il quale sono circa 190 mila in Italia le persone affette da problematiche legate sia alla vista sia all’udito e interessano tutte le fasce d’età, bambini compresi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento