Confindustria Centro Adriatico, Enrico Ciccola nuovo presidente settore calzaturiero

Ciccola è uno storico imprenditore della calzatura di Fermo, noto per il suo impegno profuso a favore delle battaglie per il corretto riconoscimento delle calzature "made in Italy"

Enrico Ciccola

Ieri sera l'imprenditore fermano Enrico Ciccola, è stato eletto all'unanimità presidente del settore Calzaturiero di Confindustria Centro Adriatico, per le province di Fermo ed Ascoli. 

Ciccola è uno storico imprenditore della calzatura di Fermo, noto per il suo impegno profuso a favore delle battaglie per il corretto riconoscimento delle calzature "made in Italy" da parte della UE. Titolare infatti della Romit di Montegranaro, azienda che produce scarpe di qualità per le principali griffe della moda, Enrico Ciccola è stato anche presidente del settore Calzature di Confindustria Fermo. «Ringrazio tutti i colleghi imprenditori di Confindustria Centro Adriatico per la fiducia accordatami - commenta a caldo Ciccola - ma ora è necessario lavorare a testa bassa per risollevare un settore, quello calzaturiero delle Marche, che purtroppo non è ancora uscito dalla crisi economica ma che è una delle eccellenze italiane».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento