Arriva la carrozza per il compleanno dei 18 anni, infuriati gli animalisti: interviene la Polizia

Richiesto l'intervento della Polizia Municipale che hanno controllato se tutto fosse in regola

Foto Facebook: Massimiliano Stampella

ANCONA - Avevano deciso di regalare alla figlia neo 18enne un compleanno speciale, noleggiando una carrozza trainata da due cavalli. Il calesse avrebbe dovuto accompagnare la giovane fino al ristorante, ma un'animalista presente in zona, preoccupato dalle condizioni di salute dei due animali, ha subito fatto intervenire la Polizia Municipale. E' questo quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri (sabato) lungo viale della Vittoria. La donna ha chiamato il centralino della Polizia, affermando che quella carrozza stesse violando il regolamento comunale per gli animale d'affezione, che nel capoluogo prevede il coinvolgimento preventivo della Consulta animalista per l'autorizzazione al transito in città anche dei cavalli.

Gli agenti sono intervenuti e si sono fatti consegnare tutti i documenti. Controllato che tutto fosse in regola, hanno poi fatto ripartire il calesse e permesso alla giovane di festeggiare con serenità i suoi 18 anni.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento