Falconara: rubava “gratta&vinci” vincenti, arrestato commesso tabaccheria

Insospettabile commesso di una tabaccheria tratteneva per sé, senza vidimarli, i tagliandi vincenti dei vari "gratta e vinci" e li incassava in altre rivendite. Denunciato dal titolare e colto in flagrante

A. G., 31 anni, anconetano, insospettabile commesso di tabaccheria a Falconara marittima, tratteneva per sé, senza vidimarli, i tagliandi vincenti dei vari “gratta e vinci”. In poco tempo, l'uomo aveva racimolato quasi 40 mila euro, incassati in altre rivendite della zona.

Dopo la denuncia del titolare, il giovane è stato bloccato dai carabinieri mentre andava a incassare l'ultima vincita. E' in stato di fermo.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento