Colleghi e compagni di bevute: automobilisti nei guai dopo il turno al ristorante

I due erano sui rispettivi veicoli e le andature strambe lasciavano pensare a una gara di velocità

I controlli a Senigallia

Inizia il secondo weekend di novembre e i carabinieri incrementano i controlli nel comune di Senigallia per prevenire e reprimere gli episodi di guida in stato di ebbrezza. Proprio stanotte l’ultimo controllo, eseguito dai militari sul lungomare Leonardo Da Vinci a Marzocca. I carabinieri hanno notato due auto che facevano movimenti strani, affiancandosi tra loro e variando frequentemente l’andatura, come se volessero fare delle brevi gare di velocità. Insospettiti dalle andature te anomale, i militari hanno immediatamente intimato l’alt ai due veicoli e identificato i due conducenti. Si trattava di un 45enne di Senigallia e di una 22enne di Montemarciano. Entrambi lavorano in un ristorante che si trova proprio su quel lungomare, e dopo aver terminato la giornata lavorativa, avevano bevuto insieme. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante il controllo i due, in evidente stato di ebbrezza, sono stati sottoposti a test con etilometro. L’uomo è risultato positivo, con un tasso di 1,15 G/L, ed è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, con conseguente ritiro della patente. La ragazza invece è risultata positiva con un tasso minore, pari a 0,73 G/L, cavandosela solo con una sanzione amministrativa di 544 euro e col ritiro della patente. I controlli continueranno nel corso di tutto il fine settimana.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento