Cna: «Si al ritorno della Provincia nell'ex Palazzo di Vetro»

«Ovviamente, il tutto dovrà essere accompagnati anche da una attenzione al trasporto pubblico e alla mobilità, garantendo a chi si recherà negli uffici la possibilità di farlo»

Totalmente d’accordo, la Cna di Ancona, in merito all’ipotesi di un ritorno degli uffici della Provincia nell’ex Palazzo di Vetro di corso Stamira.

«Riutilizzare quell’edificio – dice Andrea Cantori, segretario della Cna dorica – oggi ridotto ad un fantasma in attesa di definitivo restauro che spazzi via, almeno in parte, quella sensazione di degrado che domina l’intera zona, compresa piazza Pertini, è una priorità, come da tempo sosteniamo. Per questo, l’annunciata intenzione della Provincia di rioccupare, anche fosse solo in parte, l’edificio in questione, accoglie il nostro pieno consenso. Il centro cittadino deve tornare ad essere il fulcro dei luoghi istituzionali, perché tale scelta potrà portare nuova linfa, più gente, movimento, con benefici anche per il piccolo commercio e per le attività artigianali che gravitano nell’area del centro cittadino. Ovviamente, il tutto dovrà essere accompagnati anche da una attenzione al trasporto pubblico e alla mobilità, garantendo a chi si recherà negli uffici la possibilità di farlo, limitando al contempo il congestionamento del traffico e l’inquinamento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento