Non parla ed è senza una identità, da giorni dorme in strada: portato via dalla Polizia

Così una pattuglia delle Volanti della Polizia è intervenuta per provare a parlare con l’uomo di cui non si sa ancora nulla

Il clochard lungo il corso

Accucciato in un angolo per ripararsi dal freddo, steso davanti alla vetrina di un negozio dove dormire. Vicino a lui un cartone di vino come sua unico bagaglio. Il senzatetto tornava sempre lì, lungo corso Garibaldi, da diversi giorni e questa mattina, dopo essersi appoggiato davanti ad una gioielleria, è arrivata la segnalazione di qualcuno alla centrale operativa del 113. 

Così una pattuglia delle Volanti della polizia è intervenuta per provare a parlare con l’uomo di cui non si sa ancora nulla perché non ha detto una sola parola e non ha con sé alcun documento. Un fantasma. Inutile accompagnarlo in Questura per gli accertamenti, così i poliziotti hanno accompagnato il clochard in ospedale per delle visite mediche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento