Fabriano, stazione chiusa di notte. Sagramola: “La Regione intervenga”

“La stazione ferroviaria di Fabriano viene chiusa dalle ore 22.45 alle ore 5.30 del mattino e l’Amministrazione non ne sa nulla. Forse alle Ferrovie del Dott. Moretti vige la extraterritorialità”

“Incredibile, la stazione ferroviaria di Fabriano viene chiusa dalle ore 22.45 alle ore 5.30 del mattino e l’Amministrazione non ne sa nulla. Forse alle Ferrovie del Dott. Moretti vige la extraterritorialità". Così sindaco di Fabriano, Giancarlo Sagramola, dalla sua bacheca Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questa modalità è incomprensibile, l’ultimo treno arriva alle 23.30 ed il primo della mattina passa alle 4.50. Non mi sembra un comportamento accettabile!! Non basta un cartello formato A4 per avvertire gli utenti. Queste scelte vanno concertate, basta con questa modalità di vivere il rapporto con il territorio, noi non lo accettiamo! Chiediamo alla Regione di intervenire per sospendere il provvedimento.”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento