«Sto cercando una rete wi-fi libera», ma nello zaino ha una torcia ed arnesi da scasso

Il giovane si era nascosto in una stradina poco illuminata. I Carabinieri sono riusciti a trovarlo e perquisirlo, trovando nello zaino tutto l'occorrente per un furto

CHIARAVALLE - Una torcia ed alcuni arnesi da scasso. E' questo quanto hanno trovato i Carabinieri di Jesi nello zaino di un 17enne della Romania, bloccato e perquisito questa notte in pieno centro storico. 

Il giovane infatti, si era nascosto in una via poco illuminata, giustificando la sua presenza in quella zona in maniera a dir poco curiosa: «Sto cercando una rete wi-fi libera». Un tentativo goffo che non è servito a fargli evitare la denuncia per porto abusivo d'armi e possesso ingiustificato di chiavi o grimaldelli.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

  • Cosa fare ad Ancona: gli eventi da non perdere dall'11 al 14 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento