Centri estivi comunali, ancora posti disponibili tra spiaggia e parchi per i ragazzi

Prevista inoltra una festa di fine centro in spiaggia e una serata danzante con la partecipazione dei genitori

FALCONARA - Ci sono ancora posti per i Centri estivi comunali, che partiranno lunedì 17 giugno per i ragazzi di elementari e medie e il primo luglio per i bambini delle materne, per concludersi il 26 luglio. Si potrà scegliere l’orario con o senza pranzo. Il periodo minimo di frequenza è di due settimane, da lunedì a venerdì. Per l’estate 2019 i Centri estivi falconaresi propongono attività sportive come il beach handball, basket e pallavolo, laboratori creativi, di teatro, di canto e di inglese, oltre a uscite in piscina, al mare e nei parchi del territorio. Il centro estivo darà a bambini e ragazzi la possibilità di scoprire l’importanza dell’amicizia, dello stare bene insieme, del benessere dell’ambiente che ci circonda, giocando e costruendo con spirito di collaborazione. E’ prevista una festa di fine centro in spiaggia e una serata danzante con la partecipazione dei genitori.

E’ possibile iscriversi e pagare al front office di piazza del Municipio, oppure online attraverso il link https://tinyurl.com/yxsncvet

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Torna su
AnconaToday è in caricamento