Castelfidardo: picchia gli anziani genitori per i soldi per la droga

Trentanovenne aveva minacciato di morte, rapinato e malmenato gli anziani genitori con cui viveva - 78 anni il padre e 69 la madre - per procurarsi i soldi per la droga. Arrestato

Aveva minacciato di morte, rapinato e malmenato gli anziani genitori con cui viveva – 78 anni il padre e 69 la madre – per procurarsi i soldi per la droga. Lui, C. F., un trentanovenne nato ad Ancona ma residente a Castelfidardo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri sera attorno alle nove e mezzo dai carabinieri di Osimo, nella casa di via Matteotti nella quale viveva coi due anziani parenti.

L’uomo era riuscito ad estorcere ai genitori la somma di 200 euro, usata per acquistare lo stupefacente da cui dipende, la cocaina. Una volta intervenuti i militari lo hanno immobilizzato e condotto nella camera di sicurezza dell’Arma di Castelfidardo, in cui ha passato la notte in attesa del rito direttissimo che si è tenuto oggi e che ha convalidato l’arresto. Ora è in custodia al carcere di Montacuto.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento