Via del Crocefisso, hashish scoperto dal cane poliziotto Tar

C'era un gruppo di giovani sospetto, ma risultato pulito ai controlli. Tuttavia a pochi metri da loro il cane poliziotto Tar ha fiutato alcuni grammi di hashish dentro un cestino dell'immondizia

Trovati alcuni grammi di hashish in un cestino dell’immondizia di via Crocefisso. A fare la scoperta sono stati gli agenti delle volanti di Ancona, ma a fiutare la droga questa volta è stato un agente particolare: il segugio “Tar”. Questo il nome del pastore tedesco impiegato ieri dai poliziotti per passare a setaccio alcune zone più critiche della città. Tra cui anche gli Archi. Ed è proprio lì che sono stati avvistati un gruppo di ragazzi molto sospetti.

Forse sono stati loro a buttare la droga nel cestino, anticipando i controlli. Ma gli agenti, dopo aver effettuato un controllo identificativo, non hanno potuto fare altro. Solo sequestrare il “fumo” nel cestino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento