Il cane esce dal cancello e morde una 13enne: proprietaria denunciata

La minore azzannata al polpaccio da un molosso, ferite superficiali ma tanta paura. I genitori si sono rivolti ai carabinieri

Foto di repertorio

Stava passeggiando in strada quando si è trovata di fronte un grosso cane che l'ha morsa al polpaccio. Tanta paura per una 13enne di Cupramontana che è dovuta ricorrere poi alle cure dei medici dell'ospedale Carlo Urbani di Jesi per ferite lievi giudicate guaribili in 5 giorni. Sicuramente il cane, un molosso, non voleva fare del male.

Lo spavento è stato comunque tanto e ha indotto i genitori della minorenne a rivolgersi ai carabinieri. Secondo le indagini degli uomini dell'Arma il cane avrebbe approfittato del cancello lasciato aperto dalla padrona per uscire indisturbato in strada. La donna, una 39enne del posto, è stata denunciata per lesioni colpose e per omesso controllo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento