Incidente sulle Dolomiti, Cristina non ce l'ha fatta

Non ce l'ha fatta la 25enne rimasta coinvolta nel tragico incidente sulle piste da sci Madonna di Campiglio

Cristina Cesari

CAMPIGLIO - E' stata dichiarata la morte cerebrale per Cristina Cesari, la 25enne di Civitanova Marche, rimasta gravemente ferita mercoledì mattina mentre sciava sulle piste di Madonna di Campiglio. La ragazza, che viveva e lavorava a Civitanova, si trovava in vacanza con alcuni amici quando improvvisamente è precipitata per 10 metri mentre sciava sulla pista nera "Nube d'oro", nel comprensorio dello Spinale.

I soccorritori erano riusciti a farle riprendere conoscenza e l'avevano portata in ospedale in condizioni gravissime. Dopo due giorni però la giovane purtroppo non ce l'ha fatta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna si rifiuta di dare i soldi al badante che lavorava per lei: lui la stupra in casa sua

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento