Cittadinanza attiva, come partecipare al volontariato civico in Comune

I cittadini che svolgono il servizio di Volontariato Civico sono assicurati per eventuali infortuni e responsabilità civile verso terzi connesse allo svolgimento dell'attività

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Per tutti i cittadini di buona volontà, si fa presente che è possibile svolgere servizi di volontariato civico a favore della collettività e del territorio del Comune di Camerano. I volontari possono svolgere attività in vari ambiti come ad esempio quello culturale (informazione nelle mostre, supporto di attività e manifestazioni ricreative), sociale (sorveglianza e attraversamento bambini all'entrata/uscita dalle scuole, su scuolabus e pedibus, sostegno alle forme di disagio ed emarginazione sociale, supporto nell’assistenza a persone diversamente abili) o tecnico (tutela dell’ambiente, piccola manutenzione degli spazi pubblici, dell’arredo urbano e delle aree giochi per bambini). Ovviamente è possibile svolgere ulteriori attività proposte dal volontario in accordo con il Comune.

Il servizio di volontariato civico è finalizzato a realizzare forme di cittadinanza attiva, di partecipazione alla gestione e manutenzione del territorio, alla tutela e alla promozione del benessere della comunità, favorendo rapporti di convivenza civile e coesione sociale. Per lo svolgimento delle attività e dei servizi, i cittadini interessati possono presentare domanda di iscrizione presso l’Ufficio dei Servizi alla Persona del Comune. I cittadini che svolgono il servizio di Volontariato Civico sono assicurati per eventuali infortuni e responsabilità civile verso terzi connesse allo svolgimento dell'attività.

Torna su
AnconaToday è in caricamento