"Ancona com'era", un calendario per riscoprire la storia della città

La storia della città rivive attraverso le pagine di “Ancona com’era”, il calendario 2016 realizzato con le immagini dell’Archivio Italiano Cartoline Postali Storiche. Si tratta di foto ed incisioni di grande formato che documentano i piccoli o i grandi cambiamenti che nei decenni hanno trasformato il volto del territorio. “Un vero e proprio viaggio nel tempo – spiegano gli ideatori dell’opera – con straordinarie vedute, alla scoperta di un passato a volte dimenticato”.

L’iniziativa editoriale fa parte di un progetto più ampio, una storia d’Italia per immagini, che riguarda altre 19 realtà del Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Umbria e Toscana. La pubblicazione, a tiratura limitata, utilizzabile anche come agenda da tavolo grazie alla sua originale struttura, sarà in edicola da agosto.

Le città della collana 2016: Ancona, Bologna, Cesena, Ferrara, Firenze, Forlì, Imola, Modena, Padova, Perugia, Pesaro, Ravenna, la provincia di Ravenna, Rimini, Rovigo, San Marino, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento