Brand Festival 2019, affidata la direzione a Paolo Iabichino

Uomo, territorio, impresa saranno queste le parole chiave che caratterizzeranno Brand Festival 2019

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Uomo, territorio, impresa saranno queste le parole chiave che caratterizzeranno Brand Festival 2019, primo festival internazionale dedicato all’identità di marca, diventato punto di riferimento per il settore del marketing e della comunicazione pronto a dare il via alla terza edizione che si svolgerà a Jesi dal 29 marzo al 5 aprile 2019. Tra le novità 2019 fondamentale il comitato scientifico che assume la direzione di Paolo Iabichino, aka Iabicus, nominato comunicatore dell’anno 2018, autore di Scripta Volant e punto di riferimento per il mondo della pubblicità della quale ha radicalmente cambiato il linguaggio in questi anni.

Insieme a lui Graziano Giacani ideatore del Brand Festival, Alessandro Ubertis co- founder di Carmi&Ubertis e presidente Unicom, Michelangelo Tagliaferri fondatore di Accademia di Comunicazione, Flavia Trupia presidente di PerLaRe associazione per la retorica. A loro il compito di dare un segnale forte di cambiamento e di innovazione nella costruzione di un dialogo tematico che possa ispirare la visione e il lavoro dei professionisti di oggi e di domani sapendo che, come dice Paolo Iabichino «riflettere sul tema dell’ identità significa riflettere sulla contaminazione di linguaggi, competenze e sapere oggi più che mai necessaria».

Torna su
AnconaToday è in caricamento