Blog tour nei luoghi di Lorenzo Lotto

Quindici blogger tra cui tre influencer sono nella nostra regione per documentare sul web e sui social tutte le opere dell’artista veneziano presenti nelle Marche

Con le visite di Loreto e Ancona si conclude oggi il il blog tour organizzato dalla Regione Marche, con la Fondazione Marche Cultura-Social Media Team Marche, tra gli itinerari “lotteschi”. Un viaggio per riscoprire lo straordinario patrimonio, in una regione che non ha eguali in Italia per quantità e qualità di opere dell’artista. Da martedì quindici blogger che si occupano di cultura e turismo, tra cui tre influencer del settore arte, Silvia Badriotto, Jacopo Veneziani e Federico G. Giannini, sono in giro nella nostra regione per ammirare e documentare le opere che Lorenzo Lotto, artista veneziano  nato nel 1480, ha lasciato nelle Marche: ben venticinque.

Dopo aver visitato la mostra Lorenzo Lotto. Il richiamo delle Marche inaugurata venerdì scorso a Palazzo Buonaccorsi, a Macerata, che si pone in stretto dialogo con i lavori lotteschi disseminati nei diversi centri e volutamente lasciati nei siti di appartenenza, i blogger hanno fatto tappa nei giorni scorsi a Monte San Giusto, Mogliano, Cingoli, Jesi e Recanati.

Tra gli ambassador presenti, che stanno già postando aggiornamenti sui social con news, foto, video e dirette caratterizzate dall’hasthag ufficiale #LottoNelleMarche, ci sono Maria Alessandra Pallotta, Paolo Merlini, Alessandra Cortese, Elisa Tomassini, Erica Lauteri, Silvia Tinti, Valeria Virginia Dos Santos Monti e Beatrice Giovannini.  Per gli utenti dei social sarà possibile seguire e rivedere le dirette Facebook che Marche Tourism sta effettuando sulla propria pagina, mostrando i capolavori del Lotto diffusi nei Comuni marchigian

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • L'ultima telefonata in lacrime, poi prende il coltello e minaccia il suicidio: salvata dalla Polizia

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento