Il bimbo ha fretta di nascere, la mamma lo dà alla luce in casa

Parto-lampo per una 37enne: all’arrivo del 118 e della Croce Rossa il maschietto era già nato

Ambulanza della croce rossa di Ancona - foto di archivio

Aveva fretta di nascere e non ha aspettato nemmeno l’arrivo all’ospedale. Parto col brivido ma a lieto fine per un’anconetana di 37 anni, che ieri pomeriggio ha dato alla luce un maschietto nel suo appartamento di via Tronto, a Torrette, senza dare nemmeno il tempo al 118 e alla Croce Rossa di raggiungerla e portarla al Salesi. Ad assisterla nel parto-lampo, fortunatamente, c’era un’amica che di professione fa l’ostetrica.

Alle prime contrazioni il bimbo, secondogenito, è subito venuto al mondo. Un travaglio repentino. La donna, nonostante le difficoltà e l’apprensione, è stata bravissima e quando è arrivato il medico del 118 stringeva già il neonato a sé. La mamma e il bimbo poi sono stati accompagnati al Salesi per tutti gli accertamenti ma stanno benissimo.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

Torna su
AnconaToday è in caricamento