Lite al bar, donna prende un coltello dal bancone a minaccia l’avversario

Intervento della polizia in un locale, le pattuglie riportano la calma e poi accompagnano la denunciata al pronto soccorso

Momenti di paura ieri pomeriggio all’interno di un bar di via Marche dove una donna ha litigato con un uomo e, dopo aver afferrato un coltello al bancone del locale, ha iniziato a minacciare l’avversario. Sul posto sono arrivate due pattuglie della polizia di Senigallia. La donna, poi denunciata, era in preda ai fumi dell’alcol. Continuava a gridare nei confronti dell’uomo e, una volta visti, anche dei poliziotti. 

Ala luce di quanto accaduto e tenuto conto del grave stato di alterazione legato all’assunzione di sostanze alcoliche, i poliziotti hanno fatto intervenire il 118. La donna è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia. I poliziotti hanno controllato che la donna non si scagliasse contro i sanitari. È stata sanzionata per lo stato di ubriachezza e denunciata all’autorità giudiziaria per il possesso dell’arma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento