Banca di Ancona, i soci votano la fusione con la Bcc di Falconara

La convocazione dell’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci è prevista per domenica 29 ottobre nella sala convegni della FIGC ad Ancona

La Banca di Ancona guarda al futuro senza dimenticare la sua storia. Ecco la sintesi del pensiero del consiglio direttivo della Banca di Ancona dal quale nasce la proposta ai 3300 soci di approvare il progetto di fusione tra lo stesso istituto e la Banca di Credito Cooperativo di Falconara Marittima. La convocazione dell’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci è prevista per domenica 29 ottobre alle ore 10 nella sala convegni della FIGC ad Ancona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

Torna su
AnconaToday è in caricamento