Gioca vicino al pozzo, poi la caduta: muore un bambino

La tragedia è avvenuta domenica pomeriggio. Sul posto i Carabinieri ed i dei vigili del fuoco. Inutili però i soccorsi, per il bambino non c'era più niente da fare

Un'ambulanza (foto d'archivio)

Ore 18.30, la domenica con la famiglia, la felicità che in un attimo diventa una tragedia. Dramma oggi pomeriggio a Corinaldo dove un bambino di 5 anni ha perso la vita dopo essere caduto in una cisterna presente nei pressi di un frantoio, in via Giovanni Branca. Una notizia che ha sconvolto l'intera Ostra Vetere, dove il piccolo viveva insieme ai suoi genitori. Il piccolo, nato in Italia ma originario della Romania, si trovava nella zona insieme a suo padre e sua zia.

Il bambino si è sbilanciato, forse mentre stava giocando, cadendo all'interno della cisterna dove era presente circa un metro di liquido proveniente dagli scarti delle olive. I familiari si sono subito resi conto della situazione ed hanno allertato i vigili del fuoco. I pompieri sono intervenuti poco dopo ed hanno recuperato il corpo esanime del bambino. Inutile il tentativo del medico di rianimarlo, per il piccolo non c'era ormai più niente da fare. Il ragazzino è stato poi trasportato all'obitorio dell'ospedale di Senigallia. I Carabinieri hanno subito avviato le indagini e dovranno ora ricostruire la dinamica di quanto successo. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

Torna su
AnconaToday è in caricamento