Jesi, avvocato contro i gratta e vinci: “Possibilità di vincita più basse del 20%”

L'avvocato Osvaldo Asteriti, legale jesino, ha rivolto una segnalazione all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per irregolarità riscontrate nei gratta e vinci "Un mare d'oro"

L’avvocato Osvaldo Asteriti, legale jesino, ha rivolto una segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per presunte irregolarità riscontrate nella stampigliatura della lotteria istantanea “Un mare d’oro”.

Nei biglietti dei gratta e vinci, infatti, ci dovrebbero essere dodici conchiglie da “scoprire”, alle quali dovrebbero corrispondere 12 possibili numeri vincenti. Le conchiglie però sono 10, i numeri altrettanti, e le possibilità di vincita - secondo il legale - dei giocatori si riducono del 20%.

Fonte: ANSA
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Raffica di furti nei negozi, incastrato dalle telecamere: in carcere un artigiano

Torna su
AnconaToday è in caricamento