Una vita in sella alla propria moto, il toccante omaggio ad Otello Marconi

Splendido l'omaggio con una gigantografia sul camioncino dell'Autoclub L. Fagioli, che lo ritraeva in sella alla sua moto e durante una premiazione vincitore di un trofeo

L'Autoclub Luigi Fagioli ha voluto dare l'ultimo saluto al socio onorario Otello Marconi scomparso sabato 28 luglio all'età di 94 anni. I funerali sono stati celebrati il lunedì successivo presso la Cattedrale (Duomo) di Osimo. Non è certo mancata la presenza degli amici motociclisti del club Andrea Marchetti capitanati dal nipote Alessio. Toccante l'omaggio di una gigantografia sul camioncino dell'Autoclub L. Fagioli, che lo ritraeva in sella alla sua moto e durante una premiazione vincitore di un trofeo.

Si può definire temerario motociclista visto che fino all'età di 91 anni ha partecipato a raduni anche sotto la pioggia. Il presidente Sandro Freddo lo ricorda con molto affetto e orgoglio, definendolo temerario anche nella vita sociale, sempre disponibile verso gli altri, dando saggi consigli. Impagabile: così Otello amava definire una persona umile, generosa, sincera ed onesta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento