Spacciava agli studenti della scuola, fermato prima della campanella

I poliziotti hanno sequestrato lo stupefacente, un bilancino di precisione e alcune decine di euro

La polizia davanti alla scuola

Controlli della Polizia a scuola. Arrestato studente pusher prima dell’ingresso della campanella.  A far scattare le manette gli agenti di polizia della Squadra Volanti che, davanti all’ITIS di Torrette, hanno fermato un 18enne di fuori provincia con 20 grammi di marijuana, già divisa in dosi, pronte per lo spaccio. 

I poliziotti hanno sequestrato lo stupefacente, un bilancino di precisione e alcune decine di euro, considerate profitto della presunta attività di spaccio del baby pusher, che poi è stato denunciato per spaccio di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento