Baraccola: in trasferta per vendere droga, in manette due giovani di 25 anni

Un altro colpo messo a segno dalla squadra Mobile di Ancona che, attraverso la oramai collaudata strategia del pattugliamento delle strade, ha arrestato due giovani trovati in possesso di hashish e marijuana

Altri due arresti da parte degli uomini della squadra Mobile di Ancona, comandata dal capo Giorgio Di Munno, che ieri hanno arrestato un 24enne di Napoli e un 25enne di San Severo (Foggia) trovati con 4 etti di marijuana e hashish e per questo arrestati con l'accusa di spaccio di droga. I due si sarebbero appositamente spostati dal sud Italia per tentare di inserirsi in qualche spazio del mercato dello spaccio anconetano. Fatto sta che l'altra sera, due agenti che stavano pattugliando in incognito le zone più critiche della città, avrebbero fiutato la macchina sospetta nel quartiere delle Grazie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'auto poi avrebbe fatto un giro lungo alcune zone della città fermandosi ogni tanto, anche se senza un apparente motivo. Prima corso Carlo Alberto, poi la salita del Pinocchio fino ad arrivare in zona Baraccola, dove i due presunti pusher hanno effettuato un'altra sosta. A quel punto gli agenti sono intervenuti bloccando i due giovani e perquisendo la loro auto. E' così stata scovata la droga. I due sono stati quindi arrestati e poi portati al carcere di Montacuto, dove si trovano tutt'ora in attesa dell'interrogatorio con il gip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento