Esce all’alba e si perde, anziano trovato frastornato e con escoriazioni

L'uomo era uscito di casa all'alba ed è stato trovato diverse ore dopo dalla polizia. Era confuso e con delle escoriazioni sul corpo

Foto di repertorio

Era uscito alle prime luci di ieri per una passeggiata, la polizia lo ha trovato alle 8 con delle escoriazioni. L’ansia per quello che potesse essere successo all’uomo di oltre novant’anni è fortunatamente durata poco: le lesioni sono subito risultate compatibili con una caduta accidentale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’anziano era uscito ore prima dalla sua abitazione nel quartiere delle Grazie e non aveva più saputo trovare la via del ritorno. La pattuglia delle volanti lo ha rintracciato in via Fano, era frastornato e nel giro di pochi minuti è intervenuto anche il personale del 118. I medici hanno subito ricondotto le escoriazioni a una caduta accidentale. L’anziano è quindi stato affidato all’assistenza della figlia. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Militare anconetano si ferma per aiutare moto in panne, si schiantano contro la sua auto

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Crisi respiratoria, portata all'ospedale in elicottero: ragazza in gravissime condizioni

  • Colpi d'arma da fuoco, coniugi trovati morti in casa: ipotesi omicidio-suicidio

  • Porta a spasso il cane e si accascia, inutile la rianimazione: muore in strada

Torna su
AnconaToday è in caricamento