«Vado alla bocciofila», poi scompare: i vestiti trovati vicino al depuratore

Proseguono le ricerche dell'uomo di 83 anni, scomparso nelle scorse ore dopo essere uscito dal suo appartamento

Sono ore di apprensione per i familiari di Gino Bravi, l'83enne di Jesi scomparso nelle scorse ore dal suo appartamento del quartiere Borgo Minonna. Da questa mattina i vigili del fuoco e la protezione civile hanno intensificato le ricerche nei pressi del depuratore di via Barchetta, dove sono stati ritrovati dei vestiti compatibili con quelli dell'anziano scomparso. I volontari stanno cercando il suo corpo all'interno di una vasca profonda 5 metri che contiene acque sporche e fango. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento