«Vado alla bocciofila», poi scompare: i vestiti trovati vicino al depuratore

Proseguono le ricerche dell'uomo di 83 anni, scomparso nelle scorse ore dopo essere uscito dal suo appartamento

Sono ore di apprensione per i familiari di Gino Bravi, l'83enne di Jesi scomparso nelle scorse ore dal suo appartamento del quartiere Borgo Minonna. Da questa mattina i vigili del fuoco e la protezione civile hanno intensificato le ricerche nei pressi del depuratore di via Barchetta, dove sono stati ritrovati dei vestiti compatibili con quelli dell'anziano scomparso. I volontari stanno cercando il suo corpo all'interno di una vasca profonda 5 metri che contiene acque sporche e fango. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento