«Vado a fare un giro e torno», Ennio è scomparso da casa: l'appello dei familiari

C'è apprensione tra i familiari i quali lanciano un appello nella speranza che qualcuno in queste ore possa aver visto l’anziano e segnalare la cosa alla nostra redazione o alle Forze dell’Ordine

Ennio Raponi

Si era preparato per andare a pranzo fuori e stava aspettando che fosse pronta anche sua moglie quando, rivolgendosi proprio a lei, ha detto che sarebbe sceso un attimo per fare un giro. «Torno presto» ha detto alla moglie Ennio Raponi che poi non ha più fatto ritorno. L’uomo, anconetano di 80 anni, è molto conosciuto in città per quella che per molti anni era stata la sua attività di titolare del vecchio MaxiCoal di Borgo Rodi. Ennio Raponi intorno alle 11 di domenica mattina è uscito dal palazzo della sua casa in via Gentiloni e non ha più fatto rientro. 

L’ex commerciante è anziano ed è soggetto a leggere amnesie. Per questo c’è molta apprensione tra i familiari, i quali lanciano un appello tramite il giornale on line AnconaToday, nella speranza che qualcuno in queste ore possa averlo visto e segnalare la cosa alla nostra redazione o alle Forze dell’Ordine. Raponi ha diversi problemi di salute e deve prendere dei medicinali e la ricerca diventa anche una lotta contro il tempo per rintracciarlo prima che possano insorgere complicazioni fisiche.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiuso nel balcone mentre la compagna fa sesso, è lui ad essere denunciato

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Va al Salesi per partorire ma la bimba muore: aperta un'inchiesta

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

Torna su
AnconaToday è in caricamento