Si accoltella alla pancia nella casa di riposo, è in gravissime condizioni

Si è trattato di un atto di autolesionismo, corsa in pronto soccorso per salvare un 85enne

Ha preso un coltello e si è inferto tre fendenti all'addome. Allarme e soccorsi immediati all'Rsa di Montemarciano dove un uomo di 85 anni ha tentato il suicidio. L'uomo, vedovo, viveva da anni nella residenza protetta. Sul posto il 118 ha inviato l'automedica della Croce Gialla di Falconara e un'ambulanza dell'Avis di Montemarciano.

Le ferite riportate sono superficiali e l'uomo non sarebbe in pericolo di vita. L'85enne è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette per le cure necessarie.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Torna su
AnconaToday è in caricamento