Fuga di monossido in casa: muore un giovane, grave la moglie

Il fatto è accaduto alle prime luci di questa mattina in una villetta in via Giuseppe Di Vittorio. Un uomo di 38 anni ha perso la vita, mentre la moglie 35enne versa in gravi condizioni. Morto anche il loro cane

Il luogo della tragedia

ANCONA - Fuga di monossido di carbonio questa mattina in una villetta di via Giuseppe Di Vittorio. Un uomo, F.V. di 38 anni, ha perso la vita, mentre la moglie, V.C., di 35 anni, versa in gravi condizioni all'ospedale. Morto anche il loro cane.

Sul posto sono arrivati polizia e vigili del fuoco, seguiti poco dopo dai carabinieri. Sembrerebbe che la fuga di gas sia avvenuta da una stufetta. I due si erano trasferiti da poco, tanto che intorno alla villa ci sono ancora i cantieri.  Gli investigatori stanno cercando di capire quali siano state la cause della fuoriuscita di gas. Potrebbe essere stato un terribile incidente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      HA CEDUTO UN MARTINETTO

    • Incidenti stradali

      Viene travolto da un furgone mentre passeggia, morto un uomo di 54 anni

    • Cronaca

      Incendio in strada, la spazzatrice va a fuoco mentre sta pulendo

    • Incidenti stradali

      Ubriaco tampona un'auto e provoca una carambola, denunciato un 23enne

    I più letti della settimana

    • Mangiare pesce ad Ancona, la classifica dei 10 migliori ristoranti

    • Incidente, l'auto si schianta e prende fuoco: c'è una vittima. Si salva una ragazzina

    • Tenta il sorpasso e si schianta contro un'auto: grave un ragazzino

    • Ladri in azione nella notte al centro commerciale, rubati decine di cellulari

    • Incidente, tir si ribalta mentre esce dall'autostrada A14 : un ferito

    • Muore in strada, il corpo senza vita trovato da un passante: ipotesi malore

    Torna su
    AnconaToday è in caricamento