Fuga di monossido in casa: muore un giovane, grave la moglie

Il fatto è accaduto alle prime luci di questa mattina in una villetta in via Giuseppe Di Vittorio. Un uomo di 38 anni ha perso la vita, mentre la moglie 35enne versa in gravi condizioni. Morto anche il loro cane

Il luogo della tragedia

ANCONA - Fuga di monossido di carbonio questa mattina in una villetta di via Giuseppe Di Vittorio. Un uomo, F.V. di 38 anni, ha perso la vita, mentre la moglie, V.C., di 35 anni, versa in gravi condizioni all'ospedale. Morto anche il loro cane.

Sul posto sono arrivati polizia e vigili del fuoco, seguiti poco dopo dai carabinieri. Sembrerebbe che la fuga di gas sia avvenuta da una stufetta. I due si erano trasferiti da poco, tanto che intorno alla villa ci sono ancora i cantieri.  Gli investigatori stanno cercando di capire quali siano state la cause della fuoriuscita di gas. Potrebbe essere stato un terribile incidente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morì dopo una malattia, il Piano ricorda Lanfranco Consolani: commerciante storico

  • Cronaca

    Neve e gelo in arrivo, cosa fare a casa e in auto: ecco i 10 consigli della Croce Rossa

  • Cronaca

    Spaccia cocaina vicino alla bocciofila, aveva sei alias: pusher in arresto

  • Cronaca

    Minaccia i passanti con un'arma, in casa trovate dosi di cocaina: arrestato

I più letti della settimana

  • Meteo, il gelo arriva in tutta la provincia: abbondanti nevicate anche in pianura

  • Esce dal centro commerciale e cade a terra, donna muore soffocata dopo aver mangiato

  • Il Burian sarà più forte del previsto, lo dicono gli esperti: «Super neve ad Ancona»

  • Angela e Arianna spose: «Ad Ancona abbiamo trovato serenità, ora vogliamo un figlio»

  • «Dammi tutti i soldi», poi punta un coltello contro la commerciante: rapina alla tabaccheria

  • Oroscopo dell'amore, ecco i nostri partner ideali segno per segno

Torna su
AnconaToday è in caricamento