Talmente ubriachi da sembrare morti, due uomini nei guai

I due erano inermi sulla Scalinata Italiani di Istria Fiume e Dalmazia. Entrambi distesi sugli scalini, sembravano senza vita. Erano completamente ubriachi

Talmente ubriachi da sembrare morti. E' questo quanto hanno visto gli agenti di Polizia, notando due uomini distesi sui gradini della Scalinata Italiani di Istria Fiume e Dalmazia. Entrambi a terra, sembravano ormai senza vita. Gli agenti si sono avvicinati, notando che uno di loro aveva anche il naso tumefatto. In realtà i due uomini stavano dormendo, dopo essersi sbronzati. Identificati dai poliziotti, non sono riusciti neanche a dare le proprie generalità, tanto era alto il tasso alcolemico. Grazie ai documenti gli agenti sono riusciti ad identificarli: un tunisino di 40 anni, regolare sul territorio, ed un romeno di 45 anni, entrambi senza fissa dimora. I due hanno raccontato di essersi addormentati sulla scalinata, dopo aver bevuto per tutta la giornata vino in cartone e birra. Dai controlli sono emersi a loro carico precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. E' quindi scattato il foglio di via obbligatorio dalla città di Ancona e non potranno ritornarci per i prossimi tre anni.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Luca padre di due bimbi, stroncato dalla cima-killer: si indaga per omicidio colposo

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • La cima si stacca dalla nave durante l'attracco, la frustata mortale uccide un portuale

  • Elisa trovata morta vicino al suo cane, l'autopsia rivela: «E' stato un malore»

  • La partita finisce in guerriglia, maxi rissa sugli spalti: pugni e bottigliate tra anconetani e sambenedettesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento