Spesa di pesce nascosta tra le gambe, denunciata una 28enne

La donna è stata sorpresa all'interno di un supermercato con alcuni prodotti ittici nascosti nella gonna e tra i pantaloni. Per lei è scattata la denuncia

Entra in un supermercato cittadino e tenta di rubare alcuni prodotti ittici. E' questo quanto successo nel pomeriggio di giovedì. Protagonista della vicenda una giovane ragazza di 28 anni, residente ad Ancona.

A scoprirla sono stati gli addetti alla vigilanza che l'hanno notata mentre nascondeva branzini, merluzzi, spigole e cozze sotto la gonna e all'interno dei pantaloni. Ad attenderla alla cassa c'erano anche gli agenti delle Volanti che l'hanno perquisita, trovando i prodotti rubati. La donna, già gravata da alcuni precedenti per reati contro il patrimonio, è stata denunciata con l'accusa di furto aggravato. La merce è stata riconsegnata al supermercato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento