Spesa di pesce nascosta tra le gambe, denunciata una 28enne

La donna è stata sorpresa all'interno di un supermercato con alcuni prodotti ittici nascosti nella gonna e tra i pantaloni. Per lei è scattata la denuncia

Entra in un supermercato cittadino e tenta di rubare alcuni prodotti ittici. E' questo quanto successo nel pomeriggio di giovedì. Protagonista della vicenda una giovane ragazza di 28 anni, residente ad Ancona.

A scoprirla sono stati gli addetti alla vigilanza che l'hanno notata mentre nascondeva branzini, merluzzi, spigole e cozze sotto la gonna e all'interno dei pantaloni. Ad attenderla alla cassa c'erano anche gli agenti delle Volanti che l'hanno perquisita, trovando i prodotti rubati. La donna, già gravata da alcuni precedenti per reati contro il patrimonio, è stata denunciata con l'accusa di furto aggravato. La merce è stata riconsegnata al supermercato.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Auto in fiamme in A14, il conducente muore carbonizzato

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

Torna su
AnconaToday è in caricamento