Mangia un piatto di tortellini e rischia di soffocare, soccorso durante il pranzo domenicale

L'uomo si trovava nel suo appartamento quando durante il pranzo è andato in arresto cardiaco. Sul posto l'automedica del 118 e la Croce Gialla di Ancona

Sono stati attimi di paura quelli vissuti oggi pomeriggio, poco dopo le 13.30, in un appartamento di via XXV Aprile ad Ancona. Un uomo di 80 anni ha rischiato di morire dopo essere andato in arresto cardiaco durante il pranzo domenicale. La causa? Alcuni tortellini erano rimasti incastrati nelle vie respiratorie bloccando il suo respiro. Sul posto sono intervenute l'ambulanza della Croce Gialla di Ancona e l'automedica del 118.

Il medico è riuscito a liberare le vie aeree dell'anziano ed intubarlo. Poi l'uomo è stato portato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale regionale di Torrette. L'uomo sarebbe per fortuna fuori pericolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento