Tutti in fila per le mascherine, ma erano fuori legge: maxi sequestro in una farmacia

Blitz della Guardia di Finanza che ha riscontrato irregolarità nelle confezioni: multa salata per il titolare dell'attività

Foto di repertorio

Non riportavano le istruzioni in lingua italiana: questa l’irregolarità contestata ad una farmacia di Ancona che ha subito il sequestro di 700 mascherine protettive da parte della Guardia di Finanza.

L’ispezione è avvenuta durante le attività di controllo messe in atto dalle Fiamme Gialle per verificare il rispetto delle regole da parte degli esercenti e scongiurare speculazioni sui prezzi, in tempi di emergenza Coronavirus. Durante un controllo avvenuto in una farmacia del rione Adriatico è stato sequestrato un carico di 700 mascherine che erano pronte per essere vendute. 

Il problema è che, secondo gli accertamenti, le confezioni non riportavano le istruzioni in italiano. Il titolare della farmacia è stato sanzionato e rischia una multa salatissima, fino a 25mila euro. 

CORONAVIRUS LIVE 

PARATA DI BUS SOTTO L'OSPEDALE: IL VIDEO 

SI CANTA DAI BALCONI PER NON SENTIRSI SOLI: IL VIDEO 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento