Nel portafogli nasconde un coltello "Cardsharp" da 15 centimetri, denunciato

A sorprenderlo gli agenti della Squadra Volante, intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri. Una tipologia di coltello a forma di carta di credito che può essere mimetizzato nel portafogli

Era seduto nei pressi di piazzale Camerino, quando all'arrivo della Polizia ha iniziato a correre, tentando la fuga. Un tentativo inutile, con gli agenti della Squadra Volante che sono riusciti a bloccarlo. Protagonista della vicenda un 20enne di Ancona, incensurato, sorpreso nel tardo pomeriggio di ieri con due coltelli, uno da 11 e l'altro da 15 centimetri.

Il blitz è scattato intorno alle 18.40, quando alcuni ragazzi si stavano dirigendo proprio verso il 20enne. Doveva essere un controllo di routine, ma alla vista degli agenti i ragazzi hanno iniziato a fuggire, cercando di disperdersi lungo le vie limitrofe. La fuga del giovane è durata fino via Pesaro, dove è stato fermato e perquisito. Oltre ad avere un coltello a serramanico lungo 11 centimetri, il 20enne nascondeva nel portafogli un coltello tipo "Cardsharp", che chiuso ha la forma di una carta di credito ed una volta aperto diventa una vera e propria arma, lunga ben 15 centimetri. Accompagnato in Questura il giovane è stato denunciato ed ora dovrà rispondere di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento