Gira tra i negozi con un grosso cacciavite, denunciato

L'uomo è stato fermato dagli agenti mentre si trovava in piazza Ugo Bassi. Inutile il suo tentativo di disfarsi dell'oggetto. Per lui è scattata la denuncia

Passeggiava tra i negozi di piazza Ugo Bassi con un grosso cacciavite con punta affilata, nascosto sotto la cintura dei pantaloni. A finire nei guai un 41enne milanese, residente nel capolugo e già da tempo conosciuto dalle forze dell'ordine. L'uomo è stato bloccato durante i controlli straordinari del territorio organizzati dalla Polizia di Stato e coordinati dal Questore Oreste Capocasa.

L'uomo è stato perquisito e non ha saputo giustificare il possesso del cacciavite. Gli agenti lo hanno così portato in Questura e dopo le formalità di rito lo hanno denunciato per porto ingiustificato di armi strumenti atti ad offendere. Il cacciavite è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • Perde il controllo e si schianta contro l’altra auto, nuovo incidente sulla strada maledetta

Torna su
AnconaToday è in caricamento