Gira tra i negozi con un grosso cacciavite, denunciato

L'uomo è stato fermato dagli agenti mentre si trovava in piazza Ugo Bassi. Inutile il suo tentativo di disfarsi dell'oggetto. Per lui è scattata la denuncia

Passeggiava tra i negozi di piazza Ugo Bassi con un grosso cacciavite con punta affilata, nascosto sotto la cintura dei pantaloni. A finire nei guai un 41enne milanese, residente nel capolugo e già da tempo conosciuto dalle forze dell'ordine. L'uomo è stato bloccato durante i controlli straordinari del territorio organizzati dalla Polizia di Stato e coordinati dal Questore Oreste Capocasa.

L'uomo è stato perquisito e non ha saputo giustificare il possesso del cacciavite. Gli agenti lo hanno così portato in Questura e dopo le formalità di rito lo hanno denunciato per porto ingiustificato di armi strumenti atti ad offendere. Il cacciavite è stato sequestrato.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Non risponde al telefono, un'amica dà l'allarme: la trovano morta in salotto

  • L'orrore scoperto dalle due figlie, papà e mamma trovati impiccati

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Paura nelle acque del porto, la barca avvolta dalle fiamme: dentro 5 persone

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Entra in acqua e poi scompare, lo cercano in mare ma lo trovano nella spiaggia libera

Torna su
AnconaToday è in caricamento