Piazza Rosselli, ubriaco molesta i passanti: denunciato un 48enne

E' successo ieri, quando un uomo di 48 anni stato sorpreso dagli agenti di Polizia mentre, stazionando davanti ad un bar, infastidiva i passanti lanciando loro improperi di qualunque genere. Per lui è scattata la denuncia

ANCONA - Si apposta davanti al bar e completamente ubriaco inizia a biascicare parole senza senso ed improperi ai passanti. Per questo un uomo di 48 anni è stato denunciato dalla polizia.

E' successo ieri, alle ore 14.00, in piazza Rosselli, dove un cittadino extracomunitario, originario del Nord Africa, in Italia senza fissa dimora, di 48 anni, è stato sorpreso da una pattuglia della Volante mentre stazionava fuori da un bar in un evidente stato di ebbrezza. L’uomo, decisamente barcollante, stava infastidendo i passanti biascicando parole senza senso e improperi a chiunque gli si avvicinasse.

Alla vista della “Pantera” il quarantottenne ha tentato di dirigersi verso la Stazione Ferroviaria per sfuggire al controllo di Polizia. Immediatamente bloccato è stato identificato ed accompagnato presso gli Uffici della Questura.

L'uomo è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per ubriachezza molesta. Sono tutt’ora in corso gli accertamenti per stabilire la sua regolarità sul territorio nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento