Ex Metro, è già arte con le opere di Run sulla facciata di Corso Garibaldi

L’Assessorato alla Cultura, e in particolare lo staff di Anconacrea, si sono attivati coinvolgendo Giacomo Bufarini, in art Run, che ha dipinto i pannelli sulla facciata di Corso Garibaldi. Queste le immagini della sua opera

ANCONA - L’ex Metropolitan ospita già l’arte. Grazie all’impresa che ha fatto i lavori assieme ad alcuni sponsor che presto appariranno sulla facciata dello stabile,  è stato finanziato un intervento artistico sui pannelli che chiudono temporaneamente le tre porte dell’ex Metropolitan su corso Garibaldi. 

L’Assessorato alla Cultura, e in particolare lo staff di Anconacrea, si sono attivati coinvolgendo Giacomo Bufarini, in art Run, che vive a Londra ma è originario di Ancona e che è stato presente in questi giorni in città prima di partire per l’allestimento di una sua mostra  personale a Los Angeles. L’Assessorato l’ha contattato, i privati l’hanno coinvolto, sostenendo le spese dell’intervento. I pannelli che sono stati dipinti da Run una volta tolti, perché terminati i lavori all’ex Metropolitan, saranno esposti in una altra zona della città da definire. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Il goleador che non ti aspetti: Lori bomber, Anconitana a un passo dall’Eccellenza

  • Politica

    Restyling Passetto verso la fine, ma se piove ecco che cosa succede

  • Cronaca

    Simula di dormire in camera e poi passa la notte in discoteca: così evade dai domiciliari

  • Cronaca

    Parti pericolanti in Tribunale, è tempo di restyling: cambia la viabilità sul corso

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

Torna su
AnconaToday è in caricamento